Back

"Sin dall’installazione di InVent, le produzioni di latte sono aumentate di altri 0,5 litri per ogni mungitura di mucca”

09.12.21

JAMES LYWOOD – Battlehurst Farm, West Sussex, UK

Tipo di mungitoio: Spina di pesce
Punti di mungitura: 18
Dimensioni della mandria: 200
Data dell’installazione: Settembre 2020. InVent installato a dicembre 2020.

Ogni mungitura ha richiesto 3,5 ore. E così, aggiungendo altre mucche, due o tre file, ogni mungitura durerebbe almeno quattro ore.

Ero sicuro che il sistema ADF fosse un modo di mungere più mucche con lo stesso mungitoio e con lo stesso numero di personale, senza richiedere più tempo. E non sono rimasto deluso.

Le mucche vengono munte due volte al giorno da una persona. Siamo soddisfatti della prestazione del risciacquo automatico del gruppo e della disinfezione del capezzolo, non da ultimo perché ha fatto risparmiare 20 minuti di mungitura.

Ha fatto quello che speravamo che facesse e sappiamo che non compromettevamo l’igiene della mammella o la routine della mungitura. Piuttosto, l’automazione di una parte del processo aumenta la costanza e assicura che niente vada perso.

Non mi piacciono le cose complicate. Prima della mungitura spruzziamo iodio sui capezzoli e li puliamo. E mungiamo anticipatamente solo le ‘piantagrane’ con elevato SCC o la mastite. Noi conosciamo bene le nostre mucche. Per la maggior parte dei mungitori, si tratta di spruzzare, strofinare e mettere i gruppi, e il sistema ADF fa il resto una volta terminata la mungitura.

Ci permette di stare tranquilli. Sappiamo che tutti i capezzoli sono stati disinfettati bene e che tutti i gruppi sono stati puliti a fondo tra le mucche. Ed è tempo risparmiato. Così, non appena iniziamo ad aggiungere altre mucche, saremo in grado di mungere gran parte della mandria senza superare le tre ore nel mungitoio. Significa anche che l’intervallo tra le due mungiture quotidiane rimarrà invariato.

Siamo proprio riusciti ad iniziare la mungitura un po’ più tardi la mattina, alle 4:30. E la mungitura pomeridiana inizia alle 15:00.

La routine della mungitura e le condizioni di lavoro sono importanti in egual misura per lo staff e per la mandria.

Tutto il nostro staff lavora cinque giorni alla settimana e munge 10 giorni su 14.

La media delle cellule somatiche della mandria è sempre stata abbastanza buona, ma è diminuita di 15.000 cellule/ml da quando sono stati installati l’ADF e InVent. Il valore SCC medio è ora di 113.000 cellule/ml per la mandria.

Prima dell’installazione del sistema ADF, solo il 7% delle mucche richiedeva un trattamento con antibiotici per la mastite. In 12 mesi, questa percentuale è scesa a solo il 4%.

Vediamo altri casi all’interno della mandria, ma curano sé stesse con il trattamento NSAID e un po’ di attenzioni, non è stato difficile convincermi ad installare InVent, sulla base dei risultati che abbiamo visto con ADF. Una volta che ho capito i vantaggi supplementari offerti dalla tecnologia, che vanno oltre la mungitura “più gentile”, non dovetti rifletterci troppo a lungo.

INVENT HA CONTRIBUITO AD ALTRI MIGLIORAMENTI

Sin dall’installazione di InVent, le produzioni di latte sono aumentate di altri 0,5 litri per ogni mungitura di mucca. Questo equivale a un litro al giorno e, potenzialmente, a circa 300 litri in più per ogni lattazione per le mucche appena partorite. La mandria attualmente produce mediamente 11.300 litri di latte con il 4,6% di grasso del latte e 3,5% di proteine.

In aggiunta a 20 minuti risparmiati grazie al risciacquo automatico e al sistema di disinfezione, InVent accorcia i tempi di mungitura di altri 10 minuti, facendo aumentare il tempo risparmiato ogni giorno nel mungitoio da 40 minuti a un’ora. Calcolato nell’arco di un anno, fa risparmiare molte ore.

Sappiamo anche che le nostre mucche vengono munte più delicatamente e che la mungitura è più completa, inoltre ne traggono vantaggio anche la condizione del capezzolo e la salute della mammella. Anche lo stress viene mantenuto al minimo, sia per le mucche ma in definitiva anche per la persona che le munge.

Tutto diminuisce: lo scalciare, l’agitarsi, il defecare. Più tranquille, le mucche tornano poi nelle loro stalle per bere, mangiare e sdraiarsi. Sicuramente ci sono altri vantaggi per la salute, la fertilità, la produttività e l’efficienza.

Le mucche riescono anche ad effettuare più lattazioni nella mandria. Questo lo dirà solo il tempo, ma sono sicuro che in futuro vedremo altri vantaggi.

Share story